suor M. Antonia con il piccolo Theo e il papà.

suor M. Antonia con il piccolo Theo e il papà.

di Kurt Haspel

Theo, un vivace bambino di due anni. Gli piacciono gli animali da fattoria ed è molto desideroso di costruire cose con i suoi mattoncini di costruzione Duplo. Ma Theo non ride tanto quanto gli altri bambini e cerca le braccia protettive di suo padre. Però, ciò che a Theo manca di più, è la sua mamma. Se n’è andata e tornerà un giorno, almeno questo è ciò che gli adulti gli hanno lasciato credere. Ma tutti – tranne Theo – sanno perfettamente che la giovane donna non tornerà mai più. La madre di Theo è recentemente morta di cancro. Da allora, Theo e suo padre sono rimasti completamente soli.

Gli studenti della scuola SSND di Freistadt, in Austria, sono venuti a conoscenza di questa triste storia e, naturalmente, volevano aiutare immediatamente. Come parte di un progetto di classe, hanno preparato fragranti biscotti e prelibatezze regionali. Grazie alla dedizione degli studenti, questo progetto di beneficenza ha generato una notevole somma di denaro, denaro di cui il padre di Theo aveva bisogno.

Dopo che tutti i biscotti e le prelibatezze furono venduti, gli studenti invitarono Theo e suo padre a scuola. Anche suor M. Antonia Pichlbauer, responsabile della scuola di Freistadt, in Austria, ha sostenuto attivamente questo progetto. Anche lei è stata visibilmente commossa e ha fatto amicizia molto rapidamente con il piccolo Theo, “un caro bambino, che devi semplicemente amare.” Il pomeriggio trascorso con il piccolo Theo è stata un’esperienza davvero toccante per tutti i presenti. Theo, che prima aveva cercato protezione tra le braccia di suo padre, presto si sentì a casa tra gli studenti. Era particolarmente felice per i nuovi mattoncini Duplo che aveva ricevuto dalla classe. È stata una grande opportunità per tutti conoscere Theo, e anche provare la gioia del donare. Questi sentimenti rimarranno nella memoria degli studenti della nostra scuola SSND per molto tempo.

Suor M. Antonia osservò: “Come la nostra fondatrice Beata M. Teresa Gerhardinger disse: ‘Il poco che hai, condividilo liberamente con i bambini affamati e infreddoliti.’ Noi Suore Scolastiche seguiamo ancora oggi questo consiglio.”

Foto per gentile concessione dell’insegnante Monika Hons, Scuola media SSND in Freistadt (HLW Freistadt), Austria