Il Consiglio Generale

Per seguire Dio come comunità di fede e per poter servire efficacemente, stabiliamo le nostre strutture  di governo in modo che ci rendano libere per le vie dello Spirito. La forma del nostro governo  scaturisce dalla nostra vita comune e dalla nostra missione, e le rende feconde.

Le strutture del nostro governo a livello locale, provinciale e internazionale rendono possibile la collaborazione di tutti i membri e l’esercizio dell’autorità. …

Come Madre Teresa, siamo convinte che un governo centrale ci aiuta, come Congregazione, ad annunciare la Buona Novella e a conservare l’unità. Il governo centrale ci lega come sorelle al di sopra delle nazioni e delle culture e ci unisce nella nostra missione.

Voi Siete Mandate, Costituzione delle Suore Scolastiche di Nostra Signora, 4

General Council 2024-2030

Consiglio Generale, 2024-2030

Da sinistra a destra, dietro:
Suor Carolyn Anyega, Consigliera generale;
Sestra M. Martina Radež, Consigliera Generale;
Suor Christine Garcia, Consigliera Generale
Da sinistra a destra, davanti:
Mary Kerber, Consigliera Generale/Vicario;
Schwester M. Dominica Michalke, Superiora Generale

Suor M. Dominica Michalke è stato eletto superiore generale del capitolo. Lavorerà con un team di quattro consigliere generali elette: Suor Mary Kerber, consigliera generale/vicaria; Suor Carolyn Anyega, consigliera generale; Suor Christine Garcia, consigliera generale; e Sester M. Martina Radež, consigliera generale.

Suor M. Dominica Michalke è nata a Berlino, Germania. Ha professato i voti nel 1984 dopo aver compiuto il noviziato interprovinciale in Baviera. Suor M. Dominica ha lavorato per 25 anni nell’educazione formale in diverse scuole di Berlino e della Baviera. Ha servito nella leadership elettiva della sua provincia (ex Provincia di Berlino, ora integrata con la Provincia bavarese) e successivamente nel consiglio generale per 10 anni. Dal 2020 presta servizio nel progetto congregazionale in Sud Sudan lavorando in collaborazione con i Missionari Comboniani a Old Fangak. Suor M. Dominica era in Sud Sudan quando fu chiamata a servire come Superiora Generale. Inizialmente collegata al Capitolo tramite la tecnologia, ha potuto unirsi di persona negli ultimi giorni mentre discernevano la Dichiarazione Direzionale e gli Atti del Capitolo che guideranno la congregazione per i prossimi sei anni.

Suor Mary Kerber, consigliera generale/vicaria, è originaria degli Stati Uniti. Ha professato a Mankato Minnesota e ora fa parte della Provincia dell’Africa. Ha trascorso 31 anni in Africa, prima in Kenya e poi in Ghana. Gran parte del suo ministero è stato nel campo dell’educazione degli adulti con insegnanti, catechisti, seminaristi e studenti universitari. Ha svolto anche attività di formazione a vari livelli negli Stati Uniti e in Kenya. Nei suoi ultimi 8 anni in Ghana, è stata Leader del Distretto per l’Africa mentre si preparava a diventare una Provincia e poi la sua prima Leader Provinciale. Dopo essere tornata negli Stati Uniti nel 2015, ha lavorato presso Notre Dame dell’Università del Maryland e attualmente è direttrice della missione presso la parrocchia di St. Mary of the Lake a White Bear Lake, Minnesota.

Suor Carolyn Anyega, è stata rieletta per un secondo mandato come consigliera generale. Ha ricoperto questo incarico negli ultimi sei anni. Sorella Carolyn è originaria del Kenya. Prima di servire nella leadership della congregazione, sorella Carolyn è stata preside della Notre Dame Senior Secondary School, in Ghana. In precedenza ha insegnato nelle scuole ed è stata preside sia nell’Africa orientale che in quella occidentale; ha lavorato come animatore vocazionale e nella formazione dei postulanti; e ha servito come direttore dei voti temporanei. Ha professato nel 1997 a Nairobi, Kenia, Africa Est.

Suor Christine Garcia, consigliera generale, è nata a San Antonio, Texas. Prima di questa chiamata, ha servito per due mandati come consigliera provinciale per la Provincia del Pacifico Centrale. Ha professato i voti come suora scolastica di Notre Dame nel 1978 e ha servito nell’istruzione elementare formale come insegnante o preside per vent’anni. Suor Christine ha risposto all’invito della comunità a discernere una chiamata e a servire in Pakistan. Al suo ritorno, Sr. Christine prestò servizio nella pastorale vocazionale e come direttrice affiliata per le donne in discernimento sulla vita religiosa. Per cinque anni, dopo un anno di studio sulle possibilità di confine e del ministero, ha prestato servizio con altri SSND, la comunità di confine, in opportunità educative collaborative e trasformative al confine tra Arizona e Messico.

Suor M. Martina Radež, è stata rieletta per un secondo mandato come consigliera generale. È originaria della Slovenia. Dopo aver terminato gli studi di teologia nel 1986, ha lavorato come catechista in diverse parrocchie della Slovenia. Prima di servire nella leadership della congregazione, ha servito come leader locale della comunità a Ilirska Bistrica, in Slovenia, e ha lavorato nel centro di ritiri Madre Teresa a Ilirska Bistrica. In precedenza ha prestato servizio per tre mandati nel Consiglio provinciale e nella formazione delle candidate, delle postulanti e delle juniores. Era novizia nella Provincia Bavarese e ha professato i primi voti nel 1980 a Monaco, in Germania.

I membri del Consiglio Generale hanno iniziato il loro mandato di sei anni quando sono stati insediati il 20 gennaio 2024, presso la Casa Generalizia a Roma, Italia.