26 settembre 2017

Dopo un orientamento all’attrezzatura di traduzione, Suor Mary Maher, Superiora Generale, ha aperto il 24 ° Capitolo Generale:

“Apro ufficialmente il 24° Capitolo Generale delle Suore Scolastiche di Nostra Signora. Cominciamo oggi un evento sacro nella vita della nostra Congregazione e nella vita della Chiesa. Sono fiduciosa che lo Spirito Santo ci darà le grazie e le benedizioni necessarie per ascoltare la chiamata di Dio e per rispondere con tutto il nostro cuore.  …

“Suore, da un anno abbiamo solennemente chiamato lo Spirito Santo a venire, per illuminarci e rafforzarci. Quando oggi cantiamo Veni Creator Spiritus, uniamo i nostri cuori con le nostre sorelle nel mondo e con tutti coloro che sono andati davanti a noi nella Chiesa e nella Congregazione. Unite a loro, preghiamo e crediamo pienamente che la nostra preghiera sarà esaudita..”

Durante il rituale di apertura, S. Kathleen Storms ha cantato le litanie dei santi. S. Ruth Ann Klauser, segretaria del Capitolo, ha quindi chiamato il nome di ogni suora presente e ciascuna ha indicato la sua presenza.

L’orientamento ha continuato con una visione generale dell’ordine del giorno e del calendario, una revisione dei materiali in cartelle e una revisione dei ruoli.

Nel pomeriggio, l’arcivescovo William Lori ha presieduto la liturgia di apertura. È seguita un buffet sulla terrazza. Ecco alcuni estratti dell’omelia dell’arcivescovo Lori:

“Alcuni giorni fa ho visitato l’Istituto di Notre Dame (IND) a Baltimora …. Come la maggior parte di voi sa, IND festeggia il suo 170° anniversario, per aver aperto le sue porte nel 1847 , avvenimento raccontato da due giovani studenti.

“Mentre ho esaminato la storia delle Suore Scolastiche di Nostra Signora … sono stato colpito dall’azione dello Spirito Santo nel cuore e nell’anima della vostra fondatrice Beata Teresa Gerhardinger. Nel 1833, in un tempo di fermento culturale, sconvolgimento e violenza … quando il mondo, che lei e la sua famiglia conoscevano, sembrava sgretolarsi, Carolina Gerhardinger sentì la chiamata dello Spirito Santo, …

“In questa Santa Messa in onore dello Spirito Santo ringraziamo il Signore per questo bel regalo e chiediamo che questo carisma sia rinnovato e approfondito in questi giorni … perché il mondo, come sappiamo,  sta passando …

“La Beata Teresa di Gesù, colma dello Spirito Santo, comprendeva ciò che molti altri nel suo tempo non comprendevano, e cioè che le cose non dovevano rimanere come erano. Le cose avrebbero potuto cambiare e cambiare per il meglio. … Madre Teresa avrebbe aiutato a forgiare un nuovo modo di vivere la vita consacrata che era adatta per i tempi in cui ha vissuto e il ministero a cui è stata chiamata.

“Invochiamo lo Spirito Santo affinché anche voi possiate vedere, nonostante gli ostacoli, nuove possibilità per vivere lo splendido spirito di Beata Teresa ….”

Fotografie

Video

Print Friendly, PDF & Email