9 ottobre 2017

Oggi era una giornata intensa. Le partecipanti al Capitolo sono state suddivise in tre gruppi; ciascuno ha visitato uno dei tre ministeri sponsorizzati a Baltimore:  Caroline Center e Institute of Notre Dame (IND); Notre Dame Preparatory School (NDP); e Notre Dame of Maryland University (NDMU). Alle  8:00 di mattina tutte erano sulla strada verso le loro destinazioni – sotto la pioggia. Condividiamo le informazioni con le foto sulla visita a Notre Dame Prep.  Mercoledì, l’attenzione sarà data all’NDMU e giovedì all’IND e Caroline Center.

Notre Dame Prep (Scuola preparatoria Notre Dame)

Gli studenti, docenti e altro personale a Notre Dame Prep hanno dato il benvenuto ai membri del Capitolo con un programma che includeva la preghiera, una visita (tour) del campus, pranzo e presentazioni sull’integrazione ministeriale delle SSND, l’eccellenza accademica, la crescita spirituale e il servizio sociale. Il tema della scuola per l’anno, “la bellezza e la semplicità” ha avuto spunto dal tema del Capitolo Generale, ha detto suor Patricia McCarron, la direttrice della Scuola.

“Qui a Notre Dame Prep, siamo radicati nella tradizione e dedicati all’educazione contemporanea”, ha detto suor Patricia. “Quello che è più importante è, che le nostre ragazze abbracciano il messaggio evangelico di servire gli altri e vivere quel messaggio evangelico e il carisma delle Suore Scolastiche di Nostra Signora per rendere il mondo un posto migliore. Spesso diciamo che in questo  posto c’ è lo spirito, è lo spirito delle Suore Scolastiche di Notre Dame”.

Le foto della galleria fotografica a destra, sono della visita a Notre Dame Prep.

Il Processo Elettorale

Le capitolari sono tornate nell’aula alle 14:30, dove hanno rivisto il processo elettorale richiesto dalla riunione del pre-capitolo. Dopo il tempo di discussione e chiarimento il processo elettorale è stato approvato.

Suor Bridget Ehlert, SSL, ha poi riassunto i principi per il discernimento comunitario nel contesto della scelta di leadership. Ecco un breve riassunto:

  • Disponibilità o preparazione per il discernimento: per sentire la voce dello Spirito, sono necessari alcuni atteggiamenti – fede, apertura e disponibilità, liberta interiore,  prontezza a sperimentare la conversione del cuore, coraggio.
  • Ritmo del discernimento comunitario: questo richiede di essere attente sia a quello che sta succedendo dentro di voi che a quello che sente e percepisce dalle  altre.
    Raccogliere informazioni: è importante che ognuna abbia quante più informazioni possibili e averle pure condivise.
  • Impegno precedente: questa è l’accettazione nella fede che qualunque sia il risultato, ogni persona crederà che questo è ciò che Dio vuole per questa comunità in questo momento.
  • Costruire un consenso:  significa essere aperte per lasciarsi influenzare.

In breve è stata suggerita una meditazione sulla libertà. “Esprimiamo la nostra liberta”, ha affermato suor Bridget, “essendo consapevoli dei doni che portiamo e di tutto quello che dobbiamo perdere (lasciar andare) per entrare pienamente nel processo”.

Suor Patricia Flynn  ha terminato la seduta recitando la preghiera  del capitolo per le delegate. Suor Patricia presiede l’elezione della Superiora Generale e delle Consigliere Generali.

Photos • Fotos • Fotók  • 写真 • Zdjęcia • Fotografije • Fotografie

Videos • Videók  • ビデオ • Filmy • Video posnetki  • Video • Vídeos

Print Friendly, PDF & Email